La pasta artigianale

Sono soltanto 2 gli ingredienti essenziali per avere una vera pasta artigianale, quella eccellenza che contraddistingue la tradizione e la cultura del made in Italy in tutto il mondo, e sono il grano e l’acqua… e fanno la differenza. L’acqua che usiamo per la pasta dei fratelli Carosone è quella che sgorga dalle pure e incontaminate sorgenti molisane che arriva fino alle terre dell’alto beneventano. Il grano è 100% Italiano e molito nei mulini di artigiani beneventani, naturalmente è usata solo semola di grano duro, essenziale per avere un prodotto eccellente pieno di minerali e vitamine.

Passiamo alla lavorazione, se siete appassionati di buona pasta sapete che anche il processo produttivo ha un ruolo determinante per il risultato finale, e per la nostra pasta artigianale usiamo la trafila in bronzo, perché la trafila in bronzo?

La trafila in bronzo crea piccole abrasioni sulla superficie della pasta, ciò che dona porosità al prodotto finito, ma naturalmente non è tutto qui quello che fa la differenza, ma la modalità di essiccazione.

L’essiccazione per una vera pasta artigianale, che trattiene tutti i sapori e profumi come quelli di una volta, è quella fatta lentamente (nel nostro caso tra le 26-32 ore a seconda del formato della pasta) e a basse temperature, il tutto è per sostituire e raggiungere le antiche tecniche di lavorazione, quando la pasta veniva stesa all’aperto per farla esiccare per poi riportala in luoghi umidi per far sì che si creasse quel prodotto amato da tutti e che in tutto il mondo unisce da secoli attorno ad un tavolo amici, famiglie e innamorati

 

BUON APPETITO!

Lascia un commento